Trading di criptovalute

Spiegazioni, vantaggi e svantaggi

trading di futures su criptovalute btc

Qui potete leggere del trading di criptovalute. Che cos'è, come funziona e quando è opportuno utilizzarlo o meno? In questo articolo cercheremo di spiegarvi le basi del trading di criptovalute in modo che possiate decidere da soli se è qualcosa che fa per voi!

Che cos'è un contratto crypto future?

Un contratto crypto future consente di speculare sul prezzo delle criptovalute senza possederle realmente. In effetti, state scommettendo sul prezzo futuro di una criptovaluta. Sebbene sia possibile stipulare contratti future su diverse criptovalute, i future sul Bitcoin sono attualmente il tipo di contratto future più popolare. Un contratto future su criptovalute è un derivato e sulla maggior parte delle borse è possibile trovare il trading di future sotto la voce "derivati".

I contratti future hanno l'importante caratteristica che l'acquirente deve acquistare o vendere le attività a una data predeterminata a un prezzo predeterminato. I contratti future hanno quindi, in teoria, sempre una data di scadenza. 

Tuttavia, nel mondo delle criptovalute, esiste una sottocategoria di futures su criptovalute che è 'Futures perpetui'. Questo è anche l'acronimo di contratti futuri perpetui. Questi contratti non hanno quindi una data di scadenza. Funzionano esattamente come i futures tradizionali, ma ora non hanno data di scadenza e regolamento. Questo tipo di crypto future è molto popolare ed è diventato lo standard in molte borse. Il prezzo del crypto future segue il prezzo spot della criptovaluta sottostante.

 

Quali tipi di contratti crypto future esistono?

Come appena accennato, i futures perpetui sulle criptovalute sono strumenti di trading molto popolari nel settore delle criptovalute. Tuttavia, esistono anche contratti futures tradizionali da negoziare nel mondo delle criptovalute.

  1. Contratti future standard di criptovalutaI contratti futures standard sulle criptovalute sono ampiamente negoziati al Chicago Mercantile Exchange (CME). È qui che ha luogo la negoziazione regolamentata di futures su bitcoin da parte di investitori professionali e istituzioni. Questi contratti hanno date di scadenza diverse, come si può vedere nel grafico Calendario dei futures Bitcoin. Tutti i contratti sono regolati alla scadenza in dollari USA. Pertanto, non vengono consegnati bitcoin reali. Non solo il CME offre contratti futures standard sulle criptovalute, ma anche alcune borse. Spesso vengono liquidati ogni tre mesi, il che li rende ideali per gli swing trader.
  2. Futures su criptovalute con consegna effettivaEsistono anche contratti futures su criptovalute in cui, alla data di scadenza, si riceve la quantità effettiva di bitcoin o ethereum all'indirizzo del proprio portafoglio al prezzo prestabilito. Tuttavia, tali contratti non sono ancora molto diffusi.
  3. Contratti future perpetui di criptovaluta: Si tratta di contratti futures standard, ma con una data di scadenza perpetua. Pertanto, i contratti non scadono. La differenza tra il prezzo del contratto perpetuo e il prezzo spot sottostante determina chi paga e chi viene pagato.

Di seguito un video di spiegazione dei contratti futuri da Bybit 

Caratteristiche di un contratto crypto future

Ci sono una serie di componenti importanti da tenere d'occhio quando si stipula un contratto crypto future.

  1. Data di scadenza: Innanzitutto, bisogna vedere con che tipo di contratto si ha a che fare. Se non si tratta di un contratto future perpetuo, allora si tratta di una certa data di scadenza del contratto. In questa data, il contratto future deve essere regolato. In altre parole, una parte deve acquistare e l'altra deve vendere al prezzo prestabilito. Tuttavia, potete scegliere di rivendere l'intero contratto a un altro trader prima della data di regolamento.
  2. Leva: I contratti future sono noti per la possibilità di fare leva. Questo vi permette di aumentare i vostri potenziali profitti. Ma attenzione, questo moltiplica anche le vostre perdite per il numero di leva che potete scegliere.
  3. Breve o lungo: Poiché state facendo una scommessa sul prezzo, potete anche scegliere di speculare sul fatto che il prezzo del bitcoin o di un'altcoin scenderà (andare short). Questo è impossibile in un normale trading spot di criptovalute.
  4. Unità per contratto: Si acquista sempre un numero di unità per contratto. Questo determina il valore di ciascun contratto dell'attività sottostante e varia da piattaforma a piattaforma. Ad esempio, un contratto future su bitcoin sul CME equivale a 5 bitcoin. Questo è molto diverso su un'altra borsa. Quando si stipula un contratto futures, bisogna sempre considerare l'importo convertito in euro o in dollari.
trading di cripto-derivati

I vantaggi dei futures sulle criptovalute

Il trading di contratti future su criptovalute presenta 4 vantaggi principali:

  1. Il vantaggio principale dei contratti futures sulle criptovalute è che si possono negoziare grandi quantità con un investimento relativamente piccolo per trarre rapidamente profitto da piccoli movimenti di prezzo. 
  2. I contratti future vi permettono di andare facilmente allo scoperto sulle posizioni, in modo da essere in attivo anche quando il prezzo dell'asset sottostante scende.
  3. I contratti future possono contribuire alla vostra strategia di investimento per coprire il rischio. Potete quindi utilizzare i future insieme alla vostra strategia di trading a pronti per proteggervi da reazioni violente dei prezzi a breve termine.
  4. Il trading sui futures delle criptovalute è spesso fissato in "contratti perpetui", ossia contratti perpetui senza data di scadenza! Ciò è diverso dai contratti futures di altri mercati. 

Gli svantaggi dei futures sulle criptovalute

Tuttavia, il trading sui futures comporta rischi elevati e non è adatto agli investitori alle prime armi. Di seguito abbiamo elencato i 3 più importanti:

  1. A causa della leva finanziaria, è possibile perdere molto denaro in poco tempo. Pertanto, come principianti, evitate sempre numeri di leva elevati. Iniziare con leve di 2x o 3x va bene.
  2. Per contrastare i costi di spread è necessaria una liquidità e un volume di scambi sufficienti nei contratti future. Ciò significa che ci deve essere abbastanza entusiasmo da parte di altri per vendere il vostro contratto crypto future. Questo è talvolta difficile con le criptovalute più piccole. Per ovviare a questo problema, consigliamo di negoziare solo contratti future su bitcoin ed Ethereum e non su criptovalute con capitalizzazione di mercato inferiore.
  3. Infine, c'è la possibilità di liquidazione. Infatti, se il prezzo dovesse scendere al di sotto del margine consentito, verrete liquidati e perderete l'intero deposito.

Avviare il trading di criptovalute

Il trading di crypto futures non è molto diverso dal trading di criptovalute a pronti. Tuttavia, dovete essere consapevoli che potete fare trading con la leva finanziaria e quindi perdere rapidamente molto denaro se non sapete cosa state facendo. Seguite i passi seguenti per iniziare a fare trading di criptovalute ben preparati:

  1. Prima di creare un conto presso una borsa o un broker, è bene fare i compiti a casa. Dedicate del tempo a imparare come fare trading sui future, a trovare i giusti punti di ingresso e a monitorare le posizioni aperte. Il trading sui future non deve essere visto come un hobby, ma come un'attività seria.
  2. Aprire un conto presso un broker o una borsa valori che supporta il trading di criptovalute e gode di un'ottima reputazione in termini di sicurezza.
  3. Verificare la propria identità. Spesso, prima di poter iniziare a fare trading di criptovalute, vi verranno poste alcune domande sulle vostre conoscenze ed esperienze come investitori.
  4. Con alcune borse e broker di criptovalute, spesso è possibile iniziare con un conto demo o "paper trading". Questo conto è molto utile per avere un'idea del trading di criptovalute e della leva finanziaria. Depositate il denaro sul vostro conto solo quando siete sicuri di essere pronti per il trading vero e proprio.
  5. Depositate euro-dollari, bitcoin, monete stabili o altcoin sul vostro conto per iniziare. Fate questo solo con il denaro che potete realmente risparmiare per il lungo termine!
  6. Quando si negoziano contratti future perpetui, è importante controllare il margine della posizione. Ciò significa che non dovete permettere che il prezzo della criptovaluta sottostante superi o scenda al di sotto di un certo livello di prezzo. Se ciò accade, potete essere liquidati e perdere l'intero deposito. Quindi uscite in tempo e praticate la gestione del rischio!

Qual è il posto migliore per negoziare i futures sulle criptovalute?

È possibile negoziare derivati come i crypto future su diverse borse. Le piattaforme di trading di cripto futures più popolari sono Bybit e OKX. Ciò è dovuto alle sue basse commissioni di trading sui futures, al cruscotto di trading avanzato e alle sue ampie funzionalità. 

Quindi è possibile Bybit per esempio, negoziare Bitcoin con una leva fino a 125x. Inoltre, i costi di transazione sono molto bassi. Le commissioni partono da soli 0,01% per operazione. Questo tasso diventa ancora più basso quando si ha un volume di trading superiore a 10 milioni al mese.

A OKX Anche la leva finanziaria arriva a 125x. La commissione di creazione è di 0,02%, ma la commissione di accettazione è eccezionalmente bassa, pari a 0,05%. È possibile abbassare ulteriormente questo valore negoziando un lotto o detenendo OKB (il token nativo di OKX) sulla borsa di OKX. In questo modo è possibile ottenere denaro in anticipo!

commissione di negoziazione dei future di criptovaluta

Margine trasversale o isolato

Con il Cross Margin, l'intero saldo del conto viene utilizzato come margine per tutte le posizioni aperte. Ciò significa che avete meno controllo sul vostro capitale di rischio totale, ma avete meno probabilità di essere liquidati in caso di una violenta reazione dei prezzi. Margine trasversale significa che il vostro margine è gestito dalla piattaforma stessa con tutto il vostro capitale come garanzia. Tuttavia, potete proteggere il vostro capitale impostando degli stop-loss.

Lo svantaggio del trading con margine incrociato è che preleva automaticamente fondi extra dal margine totale disponibile per evitare la liquidazione. Questo potrebbe aumentare le perdite non realizzate. A Margine isolato si evita questo problema e si assegna il margine specificamente a una posizione. Il vantaggio è che potete determinare con precisione il vostro capitale di rischio. Lo svantaggio è che si viene liquidati più velocemente.

Esempio: un ordine a margine isolato di $100 con leva 50x ha il potenziale di profitto di 100% se il prezzo si muove solo di 2%. Tuttavia, un movimento di 2% nella direzione opposta porterebbe alla liquidazione. Con il margine incrociato, questa liquidazione non avverrebbe così rapidamente.

 

notifica di liquidazione

Contratto futures inverso

I contratti futures inversi funzionano esattamente come i futures sulle criptovalute standard, con un'ovvia differenza. In particolare, sono regolati nel derivato della criptovaluta sottostante. I profitti vengono quindi pagati nel derivato sottostante e non in dollari USA, come avviene normalmente per i contratti future sulle criptovalute.

Ad esempio, se stipulate un contratto future inverso BTC/USD, dovrete avere un margine sufficiente di bitcoin sul vostro conto. Questo serve come garanzia. In caso di perdita, perderete (parte) dei vostri bitcoin. In caso di operazioni redditizie, accumulerete più bitcoin sul vostro conto di trading.

Gettoni a leva

Se temete una possibile liquidazione della vostra posizione ma volete comunque operare con una leva finanziaria, i "Leveraged token" offrono una soluzione. I token a leva permettono di andare long o short senza doversi preoccupare di garanzie o margini. Per questo motivo, non possono essere liquidati.

I token con leva sono scambiati sul mercato a pronti e funzionano quindi secondo gli stessi principi di un normale token con scambio a pronti. Il prezzo viene adeguato al futuro contratto di leva del token sottostante. I token con leva finanziaria hanno spesso nomi come "BTC3L" o "BTC2S". Questo sta per "una posizione lunga in Bitcoin con leva 3x" e "una posizione corta in Bitcoin con leva 2x".

I gettoni con leva sono destinati a piccole posizioni con leva, come 2x o 3x. Non abbiamo mai visto gettoni con leva di 5x o superiore.

Conclusione

Si spera che siate diventati un po' più saggi sul trading con i contratti future sulle criptovalute. Sappiate che il trading con la leva finanziaria comporta i necessari rischi. Un fatto importante è che il trading di cripto future viene spesso effettuato con "contratti perpetui". Di conseguenza, non dovete preoccuparvi di una certa data di scadenza del contratto. Infatti, il contratto è perpetuo e potete quindi facilmente rivenderlo ad altri. Potete farlo facilmente sulla vostra borsa dei derivati preferita.

Se volete contribuire con altri contributi, fatelo nei commenti qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian
Scorri in alto