Negoziazione di contratti futures

Spiegazioni, vantaggi e svantaggi

Negoziazione di contratti futures

Qui potete leggere dei contratti futures e del trading sui futures. Cos'è, come funziona, quali sono i vantaggi e quali i pericoli? In questo articolo cercheremo di spiegare le basi del trading sui futures, in modo che possiate decidere da soli se fa per voi!

Che cos'è un contratto futuro?

Un contratto future è un contratto a termine in cui 2 parti concordano un prezzo e fissano una data specifica nel futuro per il pagamento. In questo modo si concorda di acquistare congiuntamente un'attività in una data futura a un prezzo fisso e preconcordato.

Un contratto future è un derivato, il che significa che il suo valore dipende dal prezzo di un prodotto sottostante. In effetti, un future può riguardare attività volatili come criptovalute, forex, obbligazioni, azioni o materie prime.

Con il passare del tempo, il prezzo del contratto cambia rispetto al prezzo fisso a cui è stato negoziato. Questa differenza di prezzo produce profitti o perdite per il trader. Ogni contratto è controllato dal broker o dalla borsa che controlla il commercio.

Quando si stipula un contratto futures, l'investitore non deve pagare l'intero importo per un contratto. Si paga solo un piccolo anticipo e quindi si commercia sempre con leva.

I futures sono utilizzati principalmente per coprire i rischi di fluttuazione dei prezzi delle materie prime o per trarre profitto dalle variazioni dei prezzi.

Che cos'è il future trading?

Il trading di contratti futures è praticato da tutti i tipi di operatori. Non solo da investitori e speculatori, ma anche da aziende che vogliono acquistare o fornire fisicamente la merce. Quest'ultimo gruppo è noto anche come hedger. Gli hedger sono il tipo di trader che hanno effettivamente bisogno della merce fisica per la loro produzione. 

Il petrolio, ad esempio, è una commodity ampiamente negoziata in contratti futures. I futures vengono utilizzati per coprire i rischi di aumento dei prezzi in futuro. I contratti futures sono utilizzati per coprire i rischi di aumento dei prezzi in futuro, in quanto prevedono la consegna della merce fisica in un determinato momento del futuro a un prezzo prestabilito.

Supponiamo che non siate un hedger ma un cosiddetto speculatore. Gli speculatori sono trader individuali che non sono interessati ad acquistare il prodotto fisico sottostante. Vogliono solo trarre profitto dalle fluttuazioni e dai movimenti di prezzo. Questo perché il prezzo dei futures sale quando il valore dell'attività sottostante aumenta e scende quando il valore dell'attività scende. 

Avvio del future trading

Nonostante possa sembrare molto complesso, è relativamente semplice iniziare a fare trading sui futures come speculatore. Lo si fa in tre fasi:

  1. Aprire un conto presso un broker o una borsa valori che supporta i mercati in cui si desidera operare.
  2. Successivamente, la maggior parte dei broker chiede informazioni sulla vostra identità e sulla vostra esperienza come investitori. Inoltre, vuole conoscere una stima del vostro reddito e del vostro patrimonio. Si tratta di informazioni obbligatorie, che servono al broker per determinare il livello di rischio che potete assumere, in termini di margine e di posizioni.
  3. In seguito, spesso si può iniziare con un conto demo o "paper trading". Questo conto è molto utile per farsi un'idea del trading sui futures e della leva finanziaria. Depositate il denaro sul vostro conto solo quando siete sicuri di essere pronti per il trading vero e proprio.

La leva finanziaria nel trading di futures

Nel trading di futures su derivati, non è necessario pagare l'intero importo per un contratto, ma è richiesto solo un piccolo pagamento anticipato. Si tratta di un margine iniziale del valore totale richiesto per creare il contratto. Questo viene sempre stabilito in tempo reale dal broker o dalla borsa. 

quotazioni dei futures
Futures su indici

CFD vs. contratti future

I contratti futures sono contratti a termine che prevedono l'obbligo di acquistare o vendere un determinato bene a un prezzo predeterminato con una data di scadenza futura. Sebbene i CFD consentano agli investitori di negoziare i movimenti di prezzo dei contratti futures, non sono essi stessi contratti futures. Questo perché i CFD non hanno data di scadenza con prezzi predeterminati, come i Contratti Future. I CFD sono negoziati come qualsiasi altro titolo con prezzi di acquisto e di vendita. Esistono molte piattaforme (come AvaTrade) su cui è possibile negoziare i CFD.

Futures e contratti di opzione

I contratti future hanno una data fissa (di vendita) obbligatoria. Con i contratti di opzione, avete l'opzione, ma non la data di vendita. obbligo di acquistare il prodotto a un prezzo prestabilito. Inoltre, con le opzioni potete farlo in qualsiasi momento e non solo alla data di scadenza del contratto. Tuttavia, in qualità di titolare del contratto future, potete vendere l'intero contratto future, quindi non avete più l'obbligo di acquistare l'attività.

I vantaggi dei Futures

  1. Un vantaggio fondamentale dei contratti futures è la possibilità di negoziare importi consistenti a fronte di una somma investita relativamente piccola.
  2. Offre agli speculatori un modo per trarre facilmente profitto dall'azione dei prezzi di attività sottostanti che non è necessario acquistare personalmente, come il petrolio o l'oro.
  3. Potete anche andare short sulle posizioni, in modo da trarre profitto se il prezzo dell'asset sottostante scende.

Gli svantaggi dei futures

Tuttavia, il trading sui futures comporta rischi maggiori e non è adatto agli investitori alle prime armi per diversi motivi:

  1. A causa della leva finanziaria (relativamente alta), è possibile perdere molto denaro in breve tempo. 
  2. Possibilità di liquidazione
  3. Maggiori costi di transazione perché si opera con la leva finanziaria

Conclusione

I contratti future sono contratti in cui si concorda un prezzo al quale si acquisteranno azioni, materie prime o valute in futuro. Si tratta di un'operazione unica rispetto ai CFD, perché i contratti hanno una data di scadenza, e diversa dalle opzioni, perché si ha l'obbligo di acquistare l'attività alla data stabilita. Nell'articolo su futures sulle criptovalute si apprende che nel campo delle criptovalute la forchetta è leggermente diversa.

Come avete letto, il trading di futures comporta dei rischi. Questo perché si opera sempre con la leva finanziaria. Non dovete pagare in anticipo l'intero importo di un contratto, ma solo un piccolo anticipo. Questo significa che potete perdere molto denaro in poco tempo se non sapete cosa state facendo!

Sappiate che la maggior parte delle persone perde denaro con il trading di futures.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian
Scorri in alto